Avvertenze legali e reclami

Banca ALBERTINI S.p.A. - Via Borgonuovo 14 - 20121 Milano

Telefono 02303061 - Fax 0230306294 - info@albertinibank.it

Cap. soc. €10.000.000 i.v. - Reg. Impr. - Trib. di Milano n. 1516171/1996 - R.E.A. n. 1508113 - Cod. Fisc. e Part. IVA 11894590154

Iscritta all'Albo delle Banche: Cod. ABI 03258 - Aderente al Fondo Nazionale di Garanzia e al Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi

Società di revisione: PriceWaterhouseCoopers

Condizioni generali d'uso e Disclaimer

L’accesso, la consultazione e l’utilizzo delle pagine del presente sito web (di seguito il “Sito”) comportano l’accettazione, da parte dell’utente (di seguito l'”Utente”), delle disposizioni contenute nel presente Disclaimer. Con l'accesso a questo Sito e ad una pagina qualsiasi di questo Sito, l’Utente dichiara di accettare e comprendere le seguenti condizioni d'uso e le informazioni legali inerenti al Sito, ed a tutto il materiale in esso contenuto e ad esso collegato.

L'accesso alle informazioni contenute in questo Sito può essere limitato da leggi o regolamenti applicabili all'Utente. Le persone nei confronti delle quali si applicano tali divieti non possono accedere a questo Sito o a qualsiasi pagina in esso contenuta. Banca ALBERTINI S.p.A. (di seguito ALBERTINI) declina ogni responsabilità in merito alle violazioni da parte dell’Utente delle limitazioni imposte dalla normativa di riferimento applicabile.

Limitazioni di responsabilità

ALBERTINI ha cura che le informazioni contenute nel Sito rispondano ai requisiti di attendibilità, fondatezza e correttezza, tuttavia ALBERTINI non garantisce in alcun modo la precisione di tali informazioni declinando la responsabilità in merito ad inesattezze, errori, omissioni e/o mancanze rinvenibili nei contenuti pubblicati. Le informazioni contenute in questo Sito sono fornite unicamente a titolo informativo e non comportano alcuna consulenza o alcun suggerimento, invito e/o raccomandazione in materia di investimenti. Nessuna informazione e/o materiale presente all’interno del Sito può essere considerata quale sollecitazione a qualsiasi genere di scambio e/o all’investimento, e/o quale invito alla sottoscrizione di strumenti finanziari e/o in genere all’investimento.

Le opinioni contenute in questo Sito, così come qualsiasi altro materiale ad esso collegato, possono essere modificate senza preavviso. ALBERTINI ha la facoltà di modificare, in qualsiasi momento e a propria insindacabile discrezione i contenuti e le modalità funzionali ed operative del Sito, senza alcun tipo di preavviso. ALBERTINI declina ogni responsabilità per qualsiasi perdita o danno diretto o indiretto conseguente e/o derivante in relazione a qualsiasi utilizzo fatto delle informazioni contenute in questo Sito. ALBERTINI non è inoltre responsabile per l’impossibilità di accedere al Sito, del ritardo nell’aggiornamento delle relative informazioni, né per i danni diretti ed indiretti derivanti da eventuali interruzioni, sospensioni, ritardi, anomalie nel collegamento al Sito dipendenti da forniture terze (come ad es. energia elettrica, servizio telefonico, rete Internet) e/o per ogni altra causa non dipendente da ALBERTINI.

Limitazioni giuridiche locali

Questo Sito rispetta le previsioni imposte dalla normativa e di volta in volta vigenti in termini di accessibilità e pubblicazione delle informazioni.

Regno Unito: Gli investitori di ALBERTINI residenti nel territorio del Regno Unito non sono protetti dalla disciplina giuridica prevista per la protezione degli investitori nel Regno Unito, e pertanto NON potranno beneficiare dei diritti previsti ai sensi del Financial Services Act del 1986 nonché dei regolamenti della Financial Services Authority e SFA. In particolare, non beneficeranno del diritto a rivalersi, attraverso l'Investors Compensation Scheme, delle perdite subite a seguito di mancata osservanza di obblighi ai sensi di regolamenti pertinenti.

Stati Uniti: Gli strumenti d'investimento descritti in questo sito non costituiscono oggetto di offerta negli Stati Uniti, né a cittadini degli Stati Uniti.

Copyright

I contenuti del presente Sito e tutto il materiale in esso contenuto e/o ad esso collegato, se non diversamente specificato, sono di proprietà di ALBERTINI e, per tale ragione, sono coperti da copyright in applicazione della normativa in materia di proprietà industriale e tutti i diritti relativi sono riservati. La riproduzione del materiale presente sul Sito, totale o parziale in qualsiasi forma, per iscritto o elettronicamente, può avvenire solo a seguito di espressa autorizzazione scritta da parte di ALBERTINI; tale riproduzione può essere utilizzata esclusivamente per scopi di browsing. All’Utente non è concessa alcun tipo di licenza né diritto d’uso e pertanto non è consentito registrare tali contenuti su alcun tipo di supporto. E’ fatto divieto all’Utente anche di procedere alla riproduzione, utilizzo, copia, pubblicazione, anche solo per una parte, destinate a scopo commerciale senza preventiva autorizzazione scritta di ALBERTINI, fatta eccezione per la facoltà di uso esclusivamente personale.

Siti web collegati

Tramite l’utilizzo del Sito, sono possibili collegamenti ad altri siti web. Il collegamento ai links di qualsiasi altra pagina esterna al Sito, o ad altri siti web non comporterà alcuna responsabilità in capo ad ALBERTINI sia per il contenuto dei siti stessi sia per eventuali danni conseguenti e/o derivati dall’utilizzo di detti siti web. ALBERTINI non è responsabile del contenuto dei siti web collegati al Sito, dei prodotti ivi contenuti, dei servizi prestati e/o delle altre informazioni offerte per loro tramite.

Informazioni sui cookie

La presente cookie policy ha lo scopo specifico di illustrare i tipi, le modalità di utilizzo nonché di fornire indicazioni circa le azioni per rifiutare o eliminare i cookie presenti sul sito web, se lo si desidera.

a. Cosa sono e come vengono utilizzati i cookie.

I cookie sono stringhe di testo di piccole dimensioni che i siti visitati inviano al terminale (computer, tablet, smartphone, notebook) dell’Utente, dove vengono memorizzati, per essere poi ritrasmessi agli stessi siti alla successiva visita.

Lo scopo del cookie è quello di ricordare le azioni e preferenze dell’Utente, ad esempio la lingua di navigazione, in modo che non debba essere indicata nuovamente quando l’Utente naviga tra una pagina e l’altra dello stesso sito o vi ritorna in un tempo successivo.

I cookie, quindi, sono usati per eseguire autenticazioni, monitoraggio di sessioni di navigazione e memorizzazione di informazioni riguardanti le attività dell’Utente per fini statistici o pubblicitari.

Nel corso della navigazione all’interno di un sito, l'Utente può ricevere sul suo computer o dispositivo mobile anche cookie di web server diversi da quello che sta visitando. Tali cookie sono denominati “cookie di terze parti”.

I cookie non possono raccogliere alcuna informazione memorizzata sul computer o nei file dell’Utente.

I Cookie possono essere:

• di “sessione” che vengono memorizzati sul computer dell’Utente per mere esigenze tecnico-funzionali, per la trasmissione di identificativi di sessione necessari per consentire l’esplorazione sicura ed efficiente del sito; essi si cancellano al termine della “sessione” (da cui il nome) con la chiusura del browser. Questo tipo di cookie evita il ricorso ad altre tecniche informatiche potenzialmente pregiudizievoli per la riservatezza della navigazione degli utenti;
• “persistenti” che rimangono memorizzati sul disco rigido del computer fino alla loro scadenza o cancellazione da parte degli utenti/visitatori. Tramite i cookie persistenti i visitatori che accedono al sito (o eventuali altri utenti che impiegano il medesimo computer) vengono automaticamente riconosciuti a ogni visita. I cookie persistenti soddisfano a molte funzionalità nell’interesse dei navigatori (come per esempio l’uso della lingua di navigazione oppure la registrazione del carrello della spesa negli acquisti on line. Tuttavia, i cookie persistenti possono anche essere utilizzati per finalità promozionali. I visitatori possono impostare il browser del computer in modo tale che esso accetti/rifiuti tutti i cookie o visualizzi un avviso ogni qual volta viene proposto un cookie, al fine di poter valutare se accettarlo o meno. L’Utente è abilitato, comunque, a modificare la configurazione predefinita (di default) e disabilitare i cookie (cioè bloccarli in via definitiva), impostando il livello di protezione più elevato.

b. Come funzionano e come si eliminano i cookie

I browser web più comuni e diffusi permettono la cancellazione dei cookie tramite comando manuale o automaticamente alla chiusura del browser stesso. Gli stessi browser possono essere configurati (pannello di amministrazione) per bloccare la creazione dei cookie; in questo caso non è più garantito il corretto funzionamento del sito web o del servizio Internet offerto.

In base alla normativa vigente in Italia per l’utilizzo dei cookie (http://www.garanteprivacy.it/web/guest/home/docweb/-/docweb-display/doc…) sono stati identificate tre tipologie di cookie:
• cookie tecnici;
• cookie di profilazione utente;
• cookie di terze parti.

Tra i cookie tecnici, che non richiedono un consenso espresso per il loro utilizzo, il Garante per la protezione dei dati personali include:
• i “cookie analytics”, laddove utilizzati direttamente dal gestore del sito per raccogliere informazioni, in forma aggregata, sul numero degli utenti e su come questi visitano il sito stesso;
• i cookie di navigazione o di sessione (ad esempio per l’autenticazione);
• i cookie di funzionalità, che permettono all'Utente la navigazione in funzione di una serie di criteri selezionati (ad esempio la lingua, o una wishlist) al fine di migliorare il servizio reso allo stesso.

I cookie di profilazione, sono quelli invece volti a creare profili relativi all'Utente e utilizzati al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dallo stesso nell'ambito della navigazione in rete. Su questo tipo di cookie il Garante richiede esplicita accettazione da parte dell’Utente.

c. Elenco cookie
Segue la lista dei cookie tecnici, funzionali e analitici utilizzati sui siti internet:

AcceptedDisclaimers
Utilizzato dal disclaimer di accesso all’area riservata.

JSESSIONID
Utilizzato per identificare la Java session ID del visitatore.

__utma , __utmb, __utmc, __utmt, __utmz Cookies Google analytics utilizzato per eleborare statistiche di accesso al sito.
lang_Albertini
Utilizzato per memorizzare la lingua scelta dal visitatore.

Inet
Utilizzato nell’area riservata: token per il controllo accessi e i parametri di selezione (ad esempio il portafoglio scelto e la data di riferimento) allo scopo di passare questi parametri tra una pagina e l'altra.

Reclami

Per qualunque reclamo in relazione alla prestazione dei servizi offerti dalla Banca, il Cliente può rivolgersi all’Ufficio Reclami della Banca – istituito presso la Funzione Compliance - per iscritto, secondo le modalità di seguito elencate:

  • lettera raccomandata A/R inviata all’Ufficio Reclami della Banca – via Borgonuovo, 14 – 20121 – Milano;
  • fax al numero +390230306294;
  • posta elettronica certificata all’indirizzo albertinibank@legalmail.it.

 L’Ufficio Reclami della Banca risponde:

  • entro 60 giorni dal ricevimento se il reclamo riguarda i servizi di investimento
  • entro 30 giorni dal ricevimento se il reclamo riguarda servizi diversi da quelli di investimento.

 Se il cliente non è soddisfatto o non ha ricevuto risposta entro i giorni previsti, prima di ricorrere al giudice può rivolgersi a:

  • Arbitro Bancario Finanziario (ABF) nel caso di controversie relative alla prestazione di servizi bancari e finanziari. Per sapere come rivolgersi all’Arbitro si può consultare il sito www.arbitrobancariofinanziario.it., chiedere presso le Filiali  della Banca d'Italia, oppure chiedere alla Banca;
  • Arbitro per le Controversie Finanziarie (ACF) nel caso di controversie relative alla prestazione dei servizi di investimento. Se sorge una controversia con la Banca, il Cliente può attivare una procedura di conciliazione che consiste nel tentativo di raggiungere un accordo con la Banca, grazie all’assistenza di un conciliatore indipendente. Per questo servizio è possibile rivolgersi all’ Arbitro per le Controversie Finanziarie, Ufficio di Segreteria Tecnica dell’ACF Via Giovanni Battista Martini, 3 - 00198 Roma, info.acf@consob.it, acf@pec.consob.it, 06/8477850, www.acf.consob.ital.

La Banca consente ai clienti di presentare i reclami gratuitamente.